Grande attesa a Tonfano per il raduno di GoVersilia in occasione della 1000 Miglia

Mille Miglia in Versilia.

Si riscaldano i motori a Tonfanoa Marina di Pietrasanta, per il saluto alla “1000 Miglia” con un raduno di auto e moto storiche promosso dal Gruppo GoVersilia con il patrocinio del Comune di Pietrasanta e la collaborazione del Faruk Beach Club.

Mille Miglia in onore di Barsanti e Matteucci

Dopo il grande successo delle passate edizioni ritorna il “GoVersilia Pietrasanta Classic Bar.Ma.” in onore di Barsanti e Matteucci. L’evento nato grazie alla passione per il territorio ed il fascino del passato che solo i motori d’epoca sanno suscitare.

Il raduno promosso da “GoVersilia” in occasione del passaggio della “1000 Miglia” offre gratuitamente, ai singoli privati, la possibilità di partecipare con i propri veicoli d’epoca e storici.

L’appuntamento è per il 12 giugno 2024 a Tonfano, i veicoli iscritti al raduno potranno accedere a partire dalla mattina nelle aree prescelte e potranno essere ammirati durante l’intera giornata passeggiando sul lungomare pietrasantino nel tratto compreso tra il Pontile di Tonfano e la location del Faruk Beach Club.

GoVersilia rinnova il suo impegno a Tonfano, nel cuore della Versilia, che in questo magnifico luogo ben accoglie le auto del raduno e della storica corsa. Oltre alle spiagge e il mare, che offrono una vista magnifica sulle vicine Alpi Apuane, si potranno ammirare anche importanti opere d’arte tra cui: “The building bridges” realizzata dallo scultore Lorenzo Quinn.

Una giornata di relax al Faruk Beach Club

Ma anche altre sparse per il territorio, impossibile citare tutti gli artisti. Non mancherà l’ospitalità versiliese dove per l’intera giornata presso il Faruk Beach Club i partecipanti potranno tra l’altro rilassarsi in spiaggia e fare bagni.

Questa sarà una buona occasione per ricordare ai frequentatori, simpatizzanti e cittadini di Pietrasanta che il motore a scoppio nacque anche qui, e lo fece grazie alle genialità di un fisico e di un ingegnere.

Infatti, il 6 giugno 1853, due Toscani depositarono all’Accademia dei Georgofili un documento con la descrizione dell’invenzione del primo motore a scoppio della storia.

Questo portò alla nascita della prima vettura, il triciclo di Benz. Padre Eugenio Barsanti, un insegnante di fisica nato a Pietrasanta, e l’ingegnere Felice Matteucci di Lucca, contribuirono così alla nascita del “Futurismo” in quanto fu proprio il motore a scoppio a permettere la nascita di quell’ebrezza della velocità che, in seguito, divenne leggenda nei nomi di Enzo Ferrari, Antonio Ascari, Tazio Nuvolari, Clemente Biondetti.

Un angolo foto set per i fotoamatori

Tante novità per l’edizione di quest’anno, tra cui la realizzazione artistica di un body painting.

Sarà un connubio tra bellezza e motori perché tornerà con noi la docente e campionessa italiana nella categoria fluo di body painting Alessandra Lari che, durante il la giornata, realizzerà un'opera a tema per il Gruppo.

Al termine dell’opera sarà disponibile un angolo foto set per i fotoamatori ma anche per le persone che vorranno farsi fotografare. A chi fosse sfuggito presso la Fondazione Carnevale di Viareggio sono ancora aperte le nuove iscrizioni ai corsi di face painting di cui Alessandra è docente.

Torna anche il prestigioso “Premio Eleganza Clemente Biondetti” ed.2024, dedicato a questo grande corridore toscano, dominatore di ben quattro Mille Miglia, di cui tre consecutive (1947, 1948 e 1949) che sarà consegnato dagli organizzatori dell’evento e da una giuria di eccellenza.

Non potranno mancare gli scatti fotografici che insieme alla manifestazione andranno a contribuire ai contest fotografici. Le migliori foto, sia alle auto in esposizione che a quelle di passaggio, verranno premiate.

In sostanza un’occasione da non perdere per gli amanti dell’arte, della cultura e della bellezza, ma soprattutto per la fotografia d’auto d’epoca e per la storia della mitica 1000 miglia. Simbolo senza tempo di come il motore a scoppio cambiò la vita di tutti. I posti sono limitati, sarà data priorità in ordine di richiesta.

Questo il link per la richiesta di partecipazione

Katia Corfini 

RIPRODUZIONE VIETATA

The Versilia Lifestyle è una testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lucca n. 3 2018
Direttore Responsabile
Isotta Boccassini
Editore Associazione Culturale più informati più sicuri
Via San Giorgio, 53 – 55100 Lucca – P.i. 02437380468
Design by
Copyright @2020 The Versilia Lifestyle - Privacy Policy